Porta garage: cosa scegliere tra serranda o basculante?

Devi installare la nuova porta del garage? Cosa scegliere fra serrande e basculanti

La porta garage ormai ricopre un ruolo di fondamentale importanza nella protezione dei propri beni, la scelta quindi é sempre più difficile in quanto ci sono sul mercato sempre più modelli, distinti ognuno per delle peculiarità che si adattano alle esigenze delle varie persone. La prima distinzione principale è tra serranda e basculante, che si adattano a vari tipi di esigenze tra cui la sicurezza del garage, il design, il tipo di apertura della porta garage e soprattutto lo spazio che avete a disposizione.

Quanto costa cambiare la serratura di una porta blindata?

serrande basculanti cosa scegliere

serrande basculanti cosa scegliere

Se la vostra esigenza si accentua sul design la scelta migliore è il basculante, in quanto nonostante le opzioni di personalizzazione delle serrande, le porte basculanti avranno un catalogo ben più vasto. Queste possono variare per aspetto estetico e anche per i materiali, possono essere realizzate in legno, acciaio zincato, pvc per adattarsi pienamente all’estetica del vostro garage.
Un altro aspetto importante nella scelta tra serranda e basculante per la vostra porta garage è dato anche dalla loro versatilità, il fattore che più incide nella scelta infatti è lo spazio a disposizione.

Il basculante oltre ad essere utile sui fini estetici e di sicurezza richiede una grande disponibilità di spazio. Esso viene scelto anche per la sua facile istallazione, che eseguita da un’azienda esperta, evita spiacevoli inconvenienti. Possiamo distinguere ulteriormente le porte basculanti in manuali ed elettriche.

La serranda ha comunque un’alta garanzia di sicurezza anche per gli spazi più ridotti, esse non forniscono un isolamento termico dell’area che vanno a chiudere. Le serrande si caratterizzano soprattutto per un basso grado di manutenzione e per la velocità di apertura e chiusura e non richiedono sforzo fisico.